Progetto “Insieme verso casa”

PROGETTO IN RETE PROMOSSO DA ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO SUL TEMA DELL’AUTONOMIA ABITATIVA NELL’AREA DELLA SALUTE MENTALE Obiettivo specifico del progetto è sostenere l’autonomia abitativa di persone con problematiche di salute mentale e creare una rete multidisciplinare territoriale legata prevalentemente al terzo settore che proseguirà il lavoro anche dopo il termine del progetto. Il progetto è […]

Co.Pro- ConTeSto all’Università Cattolica di Milano

Ieri siamo stati invitati presso l’Università Cattolica di Milano per parlare della nostra esperienza in CO.PRO e ConTeSto a delle studentesse di Laurea Triennale in Scienze del Servizio Sociale.Alla presentazione, i rappresentanti dei gruppi dei famigliari e degli utenti, insieme a loro Marta Casto Cambon, assistente sociale che ha dato via al progetto CO.PRO ed […]

“Lo Spiraglio” Filmfestival della salute mentale

Notizia da “Marco Cavallo” del 29/3/2019 Raccontare il mondo della salute mentale nelle sue molteplici varietà, attraverso le immagini. Il “Lo Spiraglio” Filmfestival della salute mentale, giunto alla sua nona edizione, conferma il suo scopo, raccontare il mondo della salute mentale nelle sue molteplici varietà, attraverso le immagini. L’obiettivo è quello di avvicinare un vasto […]

Giornata mondiale dell’autismo – 2 aprile 2019

Il 2 aprile si svolgerà la Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo indetta dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 18 dicembre 2007. Come ogni anno in molte città italiane e del mondo verranno illuminati di blu i più importanti monumenti a testimonianza della vicinanza della comunità alle persone con autismo e alle loro famiglie.Tutte le associazioni Angsa disseminate nel […]

Malattia Mentale- libretto di istruzioni per familiari di Luca Nicotra

Senza avere la pretesa di fornire soluzioni definitive, l’autore di questo breve ma efficace libro, “Malattia Mentale libretto di istruzioni per familiari”di Luca Nicotra, psichiatra, si propone di ” introdurre un tipo di analisi che non riguardi soltanto il malato, ma la situazione complessiva del momento” in particolare le azioni e le  reazioni delle persone […]